Castagnole

20140301-222631.jpg

Le castagnole sono delle frittelle dolci tipiche della Romagna durante il periodo del carnevale.
Le castagnole prendono il nome dalla loro forma che ricorda vagamente la forma delle castagne, ma questo ingrediente non e’ affatto previsto.
E’ la prima volta che le ho fatte io a casa e sono state apprezzate molto soprattutto da me!

Ingredienti
200 gr di farina
50 gr di zucchero
40 gr di burro
2 uova
1 bustina di vanillina
Buccia di limone grattuggiata
1 pizzico di sale
8 gr di lievito per dolci
1 cucchiaio di liquore all’anice

Zucchero semolato per guarnire
Olio di semi di arachidi

Mettete in una ciotola tutti gli ingredienti, lavorate appena l’impasto poi trasferite su una spianatoia e formate un panetto morbido e compatto.
Mettete in frigo per 30 min.
Riprendete l’impasto e formarsi tanti cilindi, tagliate ogni cilindro a tocchetti ( come per gli gnocchi ) prendete ogni tocchetto di pasta e formate tante palline.
Friggetele in abbondante olio di semi poche alla volta, fate sgocciolare l’olio in eccesso e poi passatele nello zucchero semolato, servite!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...