Frittata di spaghetti al forno

IMG_0446.JPG

La frittata di spaghetti e’ un classico della cucina napoletana, di solito viene preparata quando ci sono da riciclare spaghetti al sugo o al pomodoro, o viene fatta appositamente, in bianco, per una colazione a sacco e una gita fuori porta.
La frittata di spaghetti è una ricetta molto versantile e può essere arricchita in mille modi, in base ai gusti e la disponibilità degli ingredienti.
Io era da tanto tempo che non la facevo, e infatti ho provato una versione più light al forno, davvero ottima e nulla da invidiare alla classica fritta in padella!

Ingredienti
180 gr di spaghetti ( io avanzi di spaghetti al pomodoro. )
3 uova
Parmigiano grattuggiato
Mortadella a dadini
Sale
Pepe
2 fette di parmareggio

Lessate gli spaghetti o usate quelli avanzati dal pasto precedente.
Sbattete le uova con sale, pepe e abbondate parmigiano.
Unite gli spaghetti e la mortadella al composto di uova.
Rivestire una teglia con carta forno e mettete dentro il composto di spaghetti e uova livellando bene la superficie.
Infornate a 200 gradi e cuocete per 30 min circa, i primi 20 min statico e i restanti ventilato.
3-4 min prima della fine della cottura aggiungete sulla superficie le sottilette, fate fondere.
Servite tiepida o fredda!

IMG_0448.JPG

Annunci

4 pensieri su “Frittata di spaghetti al forno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...