Polpettone di vitello pesto, scamorza e pecorino

IMG_0791

Ormai pubblico le mie ricette quasi sempre in tarda serata, anzi per l’esattezza di notte, durante il giorno ormai non ho proprio più tempo, non so cosa succede ma in questo periodo sembra che il tempo sia diventato sempre più tiranno, non riesco a cucinare come vorrei, non riesco a trovare il tempo per il blog e questo mi rattrista davvero tanto 😔
La ricetta che vi propongo e’ una di quelle per risolvere la cena e un po svuota frigo , ma alla fine sono quasi sempre le ricette che a casa mia riscuotono maggior successo, quando cerco di mettere insieme qualcosa di appetitoso con gli ingredienti che ho a disposizione, un pizzico di inventiva, un po di fantasia e una giusta dose di equilibrio ne escono fuori dei piatti niente male 😉
Questa volta per rendere gustoso, profumato e morbidissimo il classico polpettone di carne ho aggiunto del pesto genovese nell’impasto e ho abbinato due formaggi dal sapore molto deciso ossia la scamorza e il pecorino Sardo!

Ingredienti
500 gr di carne macinata di vitello
2 uova
50 gr di pesto genovese
50 gr di scamorza affumicata
50 gr di pecorino ( io Sardo )
Sale
Pepe
Basilico essiccato tritato
Aglio liofilizzato
Pane raffermo
Pane grattugiato

In una ciotola mettete la carne con le uova, la mollica di pane bagnata e strizzata, il pecorino grattugiato, basilico, aglio, il pesto, l’aglio, il sale e il pepe e un po di pane grattugiato se necessario.
Amalgamate bene tutti gli ingredienti.
Stendete un foglio di carta forno su un piano e spalmateci sopra l’impasto di carne.
Al centro mettete la scamorza tagliata a fettine, un’altro cucchiaio di pesto spalmato sulla superficie e una spolverata di pecorino grattugiato.
Richiudete il polpettone con l’aiuto della carta forno avvolgendolo su se stesso, sigillate bene i bordi e adagiatelo in una teglia rivestita di carta forno ben unta.
Mettete un filo d’olio in superficie e cuocete in forno a 180 gradi per 35/40 min circa.
Sfornate, tagliate a fette e servite !

IMG_0787

Annunci

4 pensieri su “Polpettone di vitello pesto, scamorza e pecorino

  1. Il pesto gli dà un tocco in più! io ne vado matta e in estate me ne preparo una bella scorta per l’inverno. L’ho fatto amare anche a mio marito che, prima di sposarmi, non lo voleva vedere neanche da lontano!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...