Linguine al pesto di mandorle

  

Ormai con l’arrivo del caldo di accendere il forno per dolci e lievitati proprio non mi va, mi sto principalmente concentrando su primi e secondi freschi, leggeri ma un’alternativa alla pasta al pomodoro o paste fredde.

Il pesto di mandorle e limoni ha conquistato davvero tutti, per il sapore e la cremosita’, noi lo abbiamo gustato da solo con una spolverata di pecorino romano, come un qualsiasi altro pesto ma secondo me si abbina benissimo con primi di pesce e/o crostacei, la prossima volta lo abbinero’ a dei gamberi o scampi!
Ingredienti

80 gr di mandorle pelate

40 gr di mandorle non pelate

1 limone

5-6 foglie di basilico

Sale

Pepe

30 ml di. Olio evo

Acqua calda q.b
230 gr di linguine

1 spicchio d’aglio

Olio evo

Peperoncino

Pecorino romano
In un mixer mettete le mandorle, basilico, il succo e la buccia di un limone, sale e olio.

Frullate fino ad ottenere una consistenza densa, il pesto di mandorle inizialmente si presenta asciutto e pastoso, stemperatelo con acqua calda q.b per ottenere una crema liscia e fluida.

In una padella ampia soffriggete olio, aglio e peperoncino.

Cuocete le linguine, aggiungetele al condimento in padella, unite il pesto di mandole e saltate alcuni min.

Servire con una spolverata di pecorino romano!

   
 

Annunci

8 pensieri su “Linguine al pesto di mandorle

  1. Dopo colazione.
    Dopo aver lavato i denti.
    E, cielo, ho chiesto al controllore se ha una salvietta ed una forchetta.
    “Ce l’ha?”
    “Che?”
    “La forchetta. Una forchetta, dico, ce l’ha?”
    “Ma lei è impazzito? Siamo sul suburbano di Milano. E poi che fa con quella salvietta stesa a terra?”
    “Nulla di che. Linguine al pesto di mandorle…”
    “Signore?”
    “Si?”
    “Lei non sta bene…”
    No.
    No che non sto bene.
    E come cazzo fai dopo aver letto questa rubrica?
    LOSH – Nothing Can Come Between Us (Grant Nelson Classic Club Mix)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...