Arancini di riso

image

 

Ormai manca davvero poco al giorno in cui partiremo per le vacanze, il 28 di questo mese finalmente ritorno per circa 25 giorni nella mia amata Napoli e in questo periodo  piu’ che mai mi ha preso la frenesia di riprodurre tante ricette tipiche di tutto il sud Italia ( che nei prossimi giorni pubblichero’ ).

oggi vi presento i miei arancini di riso, che non hanno bisogno di presentazione, tipici della Sicilia!

un po di tempo fa vi avevo proposto una mia rivisitazione degli arancini, molto light, senza uova e frittura, questa volta invece non mi sono limitata, ho solo usato mozzarella senza lattosio e uova di quaglia, per il resto mi sono attenuta alla ricetta.

che non me ne vogliano i Siciliani doc, lo so che i veri arancini sono fatti con un ripeno di ragu’ e piselli ma a casa mia molto spesso e’ dura seguire le ricette alla lettera perche’ molti ingredienti non piacciono e alla fine ho dovuto ripiegare nel ripieno di prosciutto e mozzarella, non vi dico il successo, il fritto in estate mi piace proprio tanto, nonostante le alte temperature io friggerei proprio tutto!!

Ingredienti

250 gr di riso carnaroli

1 scalogno

1/2 bicchiere di vino bianco

olio evo

Noce moscata

1 bustina di zafferano

50 gr di burro

50 gr di parmigiano reggiano, 30 gr di pecorino ( andrebbe il caciocavallo )

brodo vegetale

1 uovo ( io 5 uova di quaglia )

 

per il ripeno

100 gr di prosciutto cotto

200 gr di mozzarella o provola

per la panatura

2 uova ( io 10 di quaglia )

sale e pepe

Pane grattugiato

olio di semi di arachidi

 

per prima cosa bisogna preparare il risotto allo zafferano.

rosolate scalogno, olio e noce moscata, aggiungete il riso, fate tostare e sfumate con il vino.

aggiungete il brodo vegetale e portate a cottura aggiungendo quasi alla fine lo zafferano.

infine mantecate con burro, parmigiano e pecorino, poi aggiungete l’uovo e mescolare con cura.

fate raffreddare il riso mettendolo su di un piatto piano e schiacciandolo con il dorso di un cucchiaio.

con le mani umide prelevate un po di riso e schiacciatelo leggermente nel palmo della mano, mettete al centro un paio di pezzetti di cotto e mozzarella, poi prendete un’altro po di riso e richiudete cercando di dare la tipica forma conica, io non ci sono riuscita e le ho fatte tonde!

ogni volta che fornate un arancino bagnatevi le mani per evitare che il riso si attacchi, formate tutti gli arancini e poggiateli su un vassoio.

a questo punto passate ogni arancino, nelle uova precedentemente sbattute con sale e pepe, e poi nel pane grattuggiato.

friggete gli arancini in abbondantissimo olio di semi di arachidi, rigirandoli fino a doratura, sollevarli con una schiumarola e poggiateli su carta assorbente.

servite caldi ma anche tiepidi!

 

 

 

 

 

Annunci

8 pensieri su “Arancini di riso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...