Torta salata carne e verdure

  
Le polpette fritte a casa mia non avanzano mai, anzi mi correggo non era mai accaduto fino a ieri sera, ne avevo fatte davvero troppe e ne sono rimaste 6. 

Di solito si pensa di riutilizzarle ripassandole nel sugo di pomodoro, ma io oggi non avevo nessunissima intenzione di riportare in tavola la stessa pietanza, al sugo vero ma pur sempre polpette! 

Così ho pensato a un mega riciclo riutilizzandole in una torta salata, le ho trattate come si fa per le salsicce, le ho sbriciolate e rosolate in padella con vino bianco e cipolla! 

Un’idea davvero molto azzeccata, la carne ha ripreso morbidezza e sapore, ho aggiunto carote, zucchine e tante spezie, infine ho farcito la pasta brise’ e impreziosito il tutto con pecorino e scamorza, provatela se dovessero avanzarvi delle polpette….

Ingredienti 

Pasta brise’ ( io un rotolo già pronto sigh 😁)

Avanzi di polpette di carne fritte ( o carne macinata )

2 carote

2 zucchine 

Olio evo

1/2 cipolla

Noce moscata

Curcuma

Paprica dolce

1/2 bicchiere di vino bianco 

1 tazzina di latte di soia 

20 gr di pecorino romano

50 gr di scamorza bianca 
Preparate la pasta brise o farcite una già pronta come ho fatto io. 

Sbriciolate le polpette di carne, soffriggete olio, cipolla e carote, aggiungete la carne, fate rosolare a fuoco medio e sfumate con il vino, aggiungete le zucchine tagliate a dadini, aggiungete le spezie e mezza tazzina di acqua, fate cuocere 10 min. 

Rivestite una tortiera da 24 con la pasta brise. 

Riprendete il composto di carne e verdure e mescolatelo ai formaggi e mezza tazzina di latte di soia. 

Farcite la torta salata, spolverate con altro pecorino, spennellate la brise con il latte di soia e infornate a 200 gradi per 35 min circa. 

Fate intiepidire e servite! 

Annunci

6 pensieri su “Torta salata carne e verdure

    1. Grazie carissima, no la fantasia non mi manca ma ho molti freni in cucina un po perche a mio figlio e mio marito tante cose non piacciono, un po per le varie diete a esclusione di mio marito, ma diciamo che nonostante tutto cerco sempre di ingegnarmi!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...