Polpette di melanzane e zafferano

  
In passato ho fatto diverse ricette di polpette di melanzane tra cui una anche vegana, ma queste che vi propongo stasera sono spettacolari!

Per prima cosa ho usato solo la polpa delle melanzane ricavata dopo una lunga cottura in forno a differenza delle altre volte che le tagliavo a cubetti e poi bollivo anche la buccia. 

Le ho impreziosite di abbondantissimo parmigiano e pecorino e speziate con dello zafferano optando infine per la frittura! 

Provatele con le ultime melanzane di stagione, io ne ho preparate in abbondanza per poi congelarle e friggerle all’occorrenza. 

Ingredienti per 30 polpette 

4 melanzane 

Mollica di pane 

2 tuorli 

150 gr tra pecorino e parmigiano 

1 bustina di zafferano 

1 pizzico di aglio in polvere

Sale

Pepe

Latte 

Pane grattugiato 

Olio di semi di arachidi 
Tagliate le melanzane a metà, mettetele con la parte bianca rivolta verso il basso su una teglia rivestita di carta forno, bucherellate la parte della buccia e cuocete a 220 gradi per 40 min circa.

Con un coltello incidete intorno alla parte della buccia poi prelevate solo la polpa che farete sgocciolare in un colapasta per 30 min. 

Con una forchetta riducete la polpa di melanzane in purea e aggiungete pane leggermente bagnato nel latte, i tuorli e i restanti ingredienti. 

formate le polpette e ripassatele ancora nel pane grattugiato, mettere in frigo fino al momento di friggerle. 

Scaldate l’olio di semi, fate dorare le polpette e servite calde! 

Annunci

10 pensieri su “Polpette di melanzane e zafferano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...