Focaccia genovese

  
La focaccia Genovese, in dialetto detta ” fugassa” è una specialità tipica Ligure. Una focaccia non molto alta, croccante fuori e morbida dentro, ricoperta da olio extravergine e sale grosso. La compro spesso in una focacceria tipica ligure vicino casa mia perché mio figlio la adora, allora ho pensato perché non riprodurla in casa? Il risultato è stato abbastanza soddisfacente, la consistenza e il gusto si avvicina molto, la mia ha forse lievitato un po di più rispetto al dovuto ma come primo esperimento direi che non è andata male! 

Ingredienti per una teglia da forno

300 gr di farina 0 

175 ml di acqua 

15 gr di lievito di birra

20 ml di olio evo

1 cucchiaino di miele

1 cucchiaino di sale 

Per l’emulsione

75 ml di acqua 

30 ml di olio evo

Sale grosso
In una ciotola mettere acqua, sale, miele e olio. 

Aggiungere metà della farina e iniziare a impastare, sciogliere il lievito in un po d’acqua presa dal totale e aggiungerlo all’impasto. Impastare ancora poi aggiungere la restante farina, lavorate fino ad ottenere un’impasto omogeneo. Trasferite il panetto su un piano infarinato, coprite con un panno e fate riposare 15 min. Praticate le pieghe del tipo 1 a pacchetto tipo pasta sfoglia, mettete il panetto su una teglia unta, coprite con un panno e far lievitare 2 ore. Stendete il panetto lievitato con le mani, schiacciandola e ricoprendo tutta la teglia del forno, con i polpastrelli formate le fossette e fate lievitare ancora 30 min. Preparate un’emulsione con olio e acqua e distribuitela sulla focaccia, cospargete di sale grosso, infornate a 230 gradi e cuocete per 16-18 min circa, tagliate a quadrotti e servite!

Annunci

18 pensieri su “Focaccia genovese

    1. Sai Laura io amo molto cucinare i lievitati e fino a quando non mi vengono come dico io son capace di riprovare altre mille volte, pensa che l’anno scorso ho fatto il pane ciabatta, un’impasto difficile, fatto prima con la biga e poi un’impasto molto idratato, ti dico che per raggiungere i risultati sperati l’ho fatto 3 volte in una settimana e poi che soddisfazione alla fine! Buona notte cara 😀

  1. Capperi … la fotografia è troppo invitante, buca davvero il video!
    Personalmente adoro la focaccia, a volte diventa il mio pasto preferito con l’aggiunta di affettato.
    Direi che ti è venuta benissimo, ben lievitata e giustamente morbidosa. Brava!
    Un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...