Penne alla boscaiola

  
Le penne alla boscaiola mi sanno tanto di piatti anni 80, per citarne alcuni ad esempio mi vengono in mente gli spaghetti allo scoglio, la pasta con i broccoli, il risotto con le fragole o le tagliatelle al cacao !

La amo in modo particolare perché unisce tanti ingredienti che adoro come i funghi in primis, i piselli, la pancetta e/o salsiccia !

Io la faccio così, non aggiungo panna perché in cucina non la uso quasi mai, con pancetta, funghi, piselli, passata di pomodoro e un goccio di latte! 

Ingredienti 

70 gr di funghi misti ( io secchi) 

100 gr di piselli ( io surgelati ) 

50 gr di pancetta affumicata 

1/2 cipolla

Noce moscata

Olio evo

1/2 bicchiere di vino bianco 

100 ml di passata di pomodoro 

50 ml di latte

250 gr di penne rigate

Mettete in ammollo i funghi per 30 min, risciacquateli, strizzateli a asciugateli. 

Rosolate olio, cipolla e pancetta,aggiungete i funghi e fate rosolare, sfumate con il vino.

Fate cuocere a fuoco basso i funghi una decina di min poi aggiungete i piselli, dopo 5 min unite la salsa di pomodoro, il latte, noce moscata e sale. 

Cuocete a fuoco lento per 30 min con coperchio.

Cuocete le penne, scolatele e saltate nel condimento, impiattare e servite subito! 

  

Annunci

11 pensieri su “Penne alla boscaiola

    1. Ci sono tanti piatti che mi ricordano quel periodo e tutti mi piacciono molto, mi vengono in mente anche le penne all’arrabbiata, le scaloppine, le farfalle al salmone…grazie Cara un bacio 😘

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...