Penne all’arrabbiata 


In questi giorni sono in vena di riprodurre i gran classici degli anni 80, dopo il risotto al pomodoro oggi vi propongo le penne all’arrabbiata.

Piatto tipico laziale, semplice e veloce ma dal sapore intenso dell’aglio e peperoncino.

Questo è uno dei piatti forti di mia mamma, in famiglia era sempre molto amato dagli adulti e durante quelle occasioni per i bambini veniva destinato un piatto di penne al pomodoro o il risotto appunto ! 

Ingredienti 

300 gr di penne rigate 

1kg di pomodori ramati

250 ml di passata di pomodoro 

2 peperoncini freschi

1 spicchio d’aglio

Olio evo

Pecorino romano ( facoltativo io non l’ho messo ) 
Lavate e incidete i pomodori, scottateli  per pochi min in acqua bollente poi trasferiteli in acqua ghiacciata e pelateli.

Provateli dei semi e tagliateli a cubetti.

Tagliate l’aglio o schiacciatelo, fatelo rosolare in padella con un bel giro d’olio e i peperoncini tagliati.

Aggiungete la dadolata di pomodori e saltate pochi min a fuoco medio, aggiungete anche la passata di pomodoro e fate cuocere una decina di min senza coperchio.

Cuocete le penne in acqua salata, scolatele al dente poi trasferitele nella padella con il condimento, mantecate e servite! 

Annunci

8 pensieri su “Penne all’arrabbiata 

    1. Sai che la pasta con il pomodoro la cucino quasi tutti i giorni? A casa è il piatto più amato in particolare in estate, poi non mangiando paste fredde e riso alla fine è la soluzione ideale per tutti …

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...