Brodo di carne

Il brodo di carne insieme al brodo vegetale rappresentano una delle ricette base più diffuse della cucina italiana.

Preparare in casa il brodo di carne con ingredienti freschi e genuini non è affatto un’operazione difficile ma richiede lunghe ore di cottura.

Preparare minestre, risotti o come base di tortelli e ravioli con il brodo fatto in casa è decisamente tutta un’altra cosa.

Si conserva in frigo per 4-5 giorni o potete anche congelarlo in monoporzione per poi usarlo all’occorrenza per impreziosire i vostri piatti.

In inverno nella mia cucina il brodo home Made non manca mai lo uso in particolare per i risotti, piatto molto gettonato a casa, ma anche per i tortellini o raviolini nelle gelide serate d’inverno!

Ingredienti 

400 gr di biancostato di manzo

500 gr di bollito di manzo ( polpa di spalla )

1 cipolla dorata 

1 gambo di sedano

2 carote

Pomodori ramati o pomodori pelati

Chiodi di garofano

Sale

Pepe

Acqua

In una grande pentola mettete la carne con tutti gli ingredienti lavati e tagliati, non salate.

Aggiungete all’incirca 4 litri di acqua e ponete sul fuoco a fiamma dolce.

A metà cottura schiumate il brodo con una schiumarola.

Cuocete per circa 3 ore fino a ridurre di 1/3 il liquido.

Quando il brodo sarà pronto, sollevate la carne, le ossa e le verdure poi filtratelo con un colino e alla fine salatelo.

Annunci

2 pensieri su “Brodo di carne

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...